Siracusa

Nominata nel 2005 Patrimonio dell’Umanità da parte dell’UNESCO

Siracusa, capoluogo di provincia, famosa città della costa orientale sicula, è divisa in cinque quartieri che formano l’antica città: Achredina, Tyché, Neapolio, Epipolia,Ortygia. E’ su quest’ultimo che si trova la città vecchia, la parte più movimentata e interessante da visitare. Siracusa è uno dei centri archeologici più importanti del mondo. I monumenti, i reperti, gli oggetti d’arte, le statue, offrono un’immagine completa della storia di questa città.

Fondata dai Greci di Corinto nel 734, la cittadina di Ortigia sarebbe diventata il centro dell’ellenismo occidentale. Sotto il tiranno Gerone, la città godette di straordinaria floridezza. Fu sconfitta da Atene, e subì la sorte di molte città sicule passando nelle mani dei  saraceni e Normanni, prima di subire la dominazione Aragonese e Borbonica.

Le testimonianze storico/archeologiche, testimonianza delle antiche dominazioni sono:

Il teatro Greco, l’Anfiteatro Romano,L’orecchio di Dionisio, La Fontana Aretusa.

Il Teatro Greco fu realizzato nella roccia del Colle Temenite, è il più grande impianto scenico teatrale dell’antichità è fu costruito da Gerone, ancora oggi ospita “LA STAGIONE DEL TEATRO GRECO A SIRACUSA”. Al seguente indirizzo potrete trovare tutte le informazioni riguardante i prossimi appuntamenti teatrali: www.indafondazione.org

Siracusa è famosa nel mondo, soprattutto in Scandinavia, Svezia in modo particolare,  per la festa religiosa di Santa Lucia ( 13 dicembre).

Il Bed and Breakfast Opera è ad appena un’ora in macchina da Siracusa, perla greca nel Mediterraneo.


Visualizzazione ingrandita della mappa